Seleziona una pagina

La sentenza della Corte d’Appello di Bologna conferma il Tribunale di Forlì che, in materia di pubblico impiego, riconosce il diritto all’inquadramento (e non solo all’indennità economica per svolgimento di mansioni superiori, come di solito), qualora l’erroneo inquadramento sia ab origine.

Approfondisci